fbpx

Nonostante i numerosi tentativi di spiegazione, ancora oggi manca un contributo decisivo al problema dello sviluppo (evolutivo) del linguaggio verbale. Tale problema è particolarmente avvertito in seno alle scienze cognitive – filosofia, psicologia, neuroscienze ecc. – dove da tempo si dibatte tra le ipotesi più o meno continuiste. La scoperta dei neuroni specchio da un lato ha alimentato la...

Leggi di Più»

Nella tarda età adulta, si assiste ad un rapido declino di gran parte delle capacità cognitive. Tra i 65 ed i 75 anni, i cambiamenti sono ancora minimi ed alcuni compiti della memoria, come la conoscenza del vocabolario o la procedura di un compito, risultano ancora buoni. Negli anni successivi inizia però a registrarsi un peggioramento in tutte le abilità intellettive; peggioramento che divie...

Leggi di Più»

La lettura, affascinante capacità degli esseri umani di riconoscere le parole e il loro significato, è oggi meglio compresa nei suoi molteplici aspetti. Alla luce delle conoscenze attuali il numero 3-09 di ‘Dislessia’ affronta, in maniera accurata ma al tempo stesso accessibile, il ruolo della visione nell'ambito del processo di lettura. La sua finalità primaria è fornire punti di riferime...

Leggi di Più»

Ho sempre immaginato luoghi mai visti. Luoghi irreali dove capitavo, attraversando una porta aperta che mi consentiva di spostarmi da questo mondo all’altro. Nell’altro mondo diventavo d’un tratto io la sola artefice, nel bene e nel male, di ogni mia azione. Non portavo mai http:\\/\\/psicolab.neta con me da questo mondo. Arrivavo nell’altra realtà da sola. Ricordo bene questo saper fi...

Leggi di Più»

Adattamento per livelli di competenza Per modificare il libro di testo è necessario mettere in atto una serie di operazioni finalizzate a rendere comprensibili i contenuti in vista di un apprendimento significativo. Fondamentale è l’individuazione dei bisogni di tutti gli alunni allo scopo di proporre un adattamento diversificato che possa individualizzare l’...

Leggi di Più»

Una attività che merita senz´altro di essere attuata nelle classi, consiste nel verificare come gli alunni " vedono " la matematica, cosa provano quando viene loro sottoposto un problema, un esercizio di matematica... come vivono l´esperienza scolastica... Analoga importanza rivestono anche le modalità con cui l´alunno giustifica il proprio operato e il " destinatario " del propr...

Leggi di Più»

Una frase presa da un libro di testo anziché esplicitare un concetto presenta a volte delle difficoltà, e delle perplessità a livello di comprensione per gli studenti in difficoltà. Capita spesso che il tentativo di spiegare un concetto affidandosi alle parole del libro che si rivelino inefficaci per l´insegnante che risponde alla difficoltà di comprensione da parte dello studente illu...

Leggi di Più»

LA PERCEZIONE E’ IL PROCESSO INTEGRATO, DINAMICO, TRAMITE IL QUALE TRAIAMO INFORMAZIONI SUL MONDO NEL QUALE VIVIAMO. Tale processo consta principalmente di due aspetti: 1. quello sensoriale, fisiologico, oggettivo, per cui incameriamo, registriamo, ricordiamo, dati ed eventi che raggiungono il nostro sistema nervoso, e 2. quello psicologico, con il cu...

Leggi di Più»

Cosa si intende per problema? Consultando un dizionario si trovano le seguenti definizioni: • Ogni ordine di difficoltà, la cui soluzione implica la possibilità di una alternativa... • Questione complicata, situazione difficile da affrontare da risolvere... "ogni situazione di fronte alla quale il repertorio di risposte immediatamente disponibili non pe...

Leggi di Più»

Abstract Nelle comunità di apprendimento le tecnologie hanno accelerato e potenziato le modalità di operare, ma al contempo hanno imposto nuove abitudini e modalità di svolgimento delle forme di apprendimento. L’incontro online fra diverse persone porta alla formazione di un nuovo tipo di comunità: le comunità virtuali, dove le tecnologie diventano mediatori della conoscenz...

Leggi di Più»