fbpx

Processo Anevrotico Terapeutico

la-regola-della-conservazione-del-funzionamento-mentale

La Mente è la struttura funzionale caratterizzante la condizione umana. Essa ha i propri criteri di funzionamento che non seguono una logica consueta ma presentano parametri propri. In particolare la mente intesa come insieme di condizione del Sé presenta una particolare difficoltà che essa oppone ad ogni tentativo esterno di produrre una variazione nel pro...

Leggi di Più»
il-senso-terapeutico-della-comunicazione-anevrotica

Per comunicazione umana si intende un sistema di trasmissione che include il passaggio di significati tra gli individui. La comunicazione del PAT si riassume in un aspetto binario di approvazione/disapprovazione e su questo parametro vengono promossi o esclusi gli argomenti della realtà. Questo significa che ogni oggetto mentale come deside...

Leggi di Più»
ricondizionamento-emotivo-mediante-il-processo-anevrotico-terapeutico

Il PAT, Processo Anevrotico Terapeutico, consente una condizione di profondità relazionale di straordinaria portata. A questo livello avviene una impostazione nella quale torna possibile accedere nuovamente alla condizione primaria di apprendimento, in cui avviene un profondo abbinamento tra la realtà e le emozioni che ad essa corrispondono. Proprio questo abbin...

Leggi di Più»

Nel contesto dell’ordinaria comunicazione relazionale umana avviene spontaneamente che sia posta in essere la comunicazione Anevrotica, così come essa è stata definita . In essa durante la consueta condizione relazionale gli individui compongono messaggi sottesi e completamente inconsapevoli. Questo determina un passaggio spontaneo di informazi...

Leggi di Più»

La struttura del messaggio Abbinare l'indagine scientifica alla psicoterapia della coscienza intima presenta delle difficoltà che hanno comportato rallentamenti circa l'entità delle scoperte a cui siamo giunti, per questo motivo le ipotesi che ne derivano sono preziose ed infrequenti. La comunicazione che interessa con maggiore intensità la mente non è solo (né soprattutto) quella c...

Leggi di Più»
attacchi-di-panico

Una condizione disfunzionale Gli attacchi di panico sono disagi collocabili nello spettro dei disturbi d’ansia; sono dotati di una espressione sintomatica ben precisa, riassumibile in aspetti caratterizzanti, quali insorgenza improvvisa con manifestazione di tremori agli arti, instabilità, oppresssione nell’area toracica, dispnea,  tachicardia ed idea di fine vita imminente. In pa...

Leggi di Più»

Viene descritto il metodo con cui la mente si protegge dalla possibilità di ricevere una influenza esterna dovuta ad apprendere diversi moduli di pensiero. La struttura psichica umana tende a rendere stabile e soprattutto, inamovibile la propria interpretazione della realtà, dotandola di una persistenza che impedisce ogni nuova impostazione psicologi...

Leggi di Più»