Cenni storici Danzaterapia Meditazione e cura dall’Ansia

Cenni storici Danzaterapia Meditazione e cura dall’Ansia

In un articolo del 1916 Carl Gustav Jung ipotizzava che il movimento espressivo del corpo fosse uno dei modi di dar forma all’inconscio.
Solo in tempi moderni, però, la scienza occidentale ha realmente scoperto l’uomo come totalità psico-somatica.

La meditazione e la danza


È da qui che nasce la danzaterapia.

L’idea della valenza terapeutica della danza si sviluppa grazie all’incontro della danza occidentale con le pratiche della meditazione orientale, mirate al recupero dell’armonia interiore: La Meditazione può curare l'ansia.

La danzaterapia intende recuperare il significato originario della danza, quello che aveva in epoche lontane, quando era considerata un potente canale di espressione e vuole aggiungerci la forza della terapia.

meditazione; ansia;
La meditazione può contrastare l'ansia

Brevi cenni storici della danza e della meditazione


La danzaterapia nasce in continuità con lo sviluppo della danza moderna.
All’inizio del ’900 la danza comincia a non essere più solamente patrimonio dell’élite, ma riprende possesso delle proprie finalità espressive e comunicative, spesso attraverso movimenti cosiddetti “archetipi” (strisciare, raggomitolarsi, saltare…) che permettono di avvertire una forte percezione di sé.

Intorno agli anni ’40 alcune danzatrici americane iniziano a scoprire, partendo dalla propria esperienza personale e dal lavoro effettuato coi soldati nell’immediato dopoguerra, che la danza ha un’indubbia efficacia come trattamento terapeutico. Non vengono ancora utilizzati modelli psicologici e nozioni teoriche di psicopatologia, ma nei decenni successivi si sono sviluppate scuole ed orientamenti ad opera di danzatori e psicologi che hanno cercato di fornire i presupposti scientifici necessari ad utilizzare la danzaterapia come terapia sostitutiva o di sostegno a quella tradizionale.

Oggi la danza è molto più diffusa, come possibilità di  pratica e assume molte sfaccettature come quella associata alla meditazione, la danza come cura della mente oltre che del corpo.

Come ogni attività sportiva o di movimento, la danza, cura in maniera indiretta tante patologie come l'ansia.