fbpx

Libri

Con un Poco di Zucchero

“Con un poco di zucchero” è il nuovo libro di Enzo Fileno Carabba, autore di romanzi e racconti fantastici e noir, vincitore del Premio Calvino. Protagoniste della sua nuova commedia, ambientata a Firenze, Giulia e Camilla, vecchie signore di nobili natali piene di vita, da anni condividono una volontaria reclusione in un grande appartamento.
Solo a Emiliano, il rosticciere con fattezze da orco, concedono l’accesso alla loro fortezza fiorentina, perché le rifornisca di cibo scadente ma pagato a peso d’oro. Sdegnate dalla volgarità dei contemporanei, l’unica compagnia a cui per http:\\/\\/psicolab.neta al mondo rinuncerebbero è quella dei Lorocari, voraci e tozzi pesci della taiga che a volte assumono le sembianze dei loro affetti scomparsi.
Donne di antica bellezza, Giulia e Camilla si muovono con grazia in un regno di mobili in palissandro, morbide pellicce, fili di perle e straordinarie conchiglie, scampoli dei fasti di un passato glorioso, prigioniere del tempo e dei ricordi. E se i confini dello spazio reale si ritirano sempre più nell’antro ombroso del salotto, tutto ciò che le principesse possono fare è ampliare il territorio dei sogni. Per questo occorrono però abbondanti dosi di pozione magica. Tagliata bene, possibilmente. E, soprattutto, a domicilio.
Ma cosa può succedere se Piero, il loro personale fornitore di zucchero incantato, muore all’improvviso? Le due dame si trovano costrette a prendere una decisione fatale: avventurarsi in città per procurarsi loro stesse la preziosa pozione necessaria per continuare a condurre una vecchiaia spensierata. Uno sbuffo di cipria e un velo di rossetto, indossati i copricapo migliori, eccole pronte ad affrontare il mondo con innata audacia.
L’impresa si rivela più difficile del previsto, e le due spavalde signore si trovano ben presto trascinate in una rocambolesca avventura, tra pestaggi, vendette, inseguimenti e cadaveri di cui sbarazzarsi, fino alla comparsa di un’intraprendente nipote mai vista prima: sarà lei la Nera Signora venuta a prenderle per riunirle ai Lorocari Nel frattempo l’Arno gorgoglia e ribolle, le sue acque si trasformano in magma denso e la piena sale e sale…
Una commedia leggiadra e irriverente, nera come il caffè che sgorga dalla moka nella cucina delle due principesse, cristallina come la risata delle ragazze di una volta. Con acume ed eleganza Enzo Fileno Carabba ci regala un romanzo surreale e agrodolce, che attinge al passato per sorridere del presente, che esorcizza le nostalgie e si fa beffa di ogni angoscia: in fondo basta saper ridere, fino alle lacrime.

L’autore

Enzo Fileno Carabba è nato a Firenze nel 1966. È autore di romanzi e racconti fantastici e noir. Tra i suoi libri: Jakob Pesciolini (1990, vincitore del Premio Calvino), La regola del silenzio (1994), La foresta finale (1997), Pessimi segnali (2004) e il romanzo per ragazzi Fuga da Magopoli (2010).

Con un poco di zucchero
Enzo Fileno Carabba
Mondadori
L’autore incontra il pubblico
mercoledì 11 maggio ore 18,30
EDISON BOOKSTORE FIRENZE
Staff

Staff