Informazioni sull'autore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

La scrittura in arteterapia

Breve Estratto

L’uso della scrittura in arteterapia prende vari nomi a seconda della tecnica che viene principalmente usata (writing therapy, poetry therapy, bibliotherapy, eccetera). Tutte queste tecniche terapeutiche, pur presentando al loro interno delle differenze, hanno in comune l’uso intenzionale della scrittura come principale strumento terapeutico.
In linea generale, possiamo distinguere tra una modalità attiva e una modalità passiva nell’uso della scrittura in terapia.
Nella modalità attiva i soggetti vengono invitati a comporre dei brani poetici o letterari, in maniera libera o a partire da un tema o parole chiave indicati dal terapeuta. In questo caso la scrittura ha principalmente una funzione espressiva, e rappresenta un’importante occasione per entrare in maggior contatto con sé stessi, raggiungere una maggiore autoconsapevolezza e sperimentare nuovi, e spesso inaspettati, insight.
La modalità passiva, invece, richiede la lettura, secondo un’interpretazione personale, di brani già esistenti. In questo caso la funzione è principalmente evocativa, e fa leva sui meccanismi di proiezione ed identificazione.
L’utilizzo della scrittura è particolarmente indicato con persone molto razionali e che di solito hanno difficoltà a riconoscere ed esprimere le proprie emozioni, in quanto tradurre in parole le proprie emozioni richiede proprio un lavoro di questo tipo.

Articoli Correlati o di Approfondimento

La scrittura in arteterapia

L’uso della scrittura in arteterapia prende vari nomi a seconda della tecnica che viene principalmente usata (writing therapy, poetry therapy, bibliotherapy, eccetera). Tutte queste tecniche

Leggi Tutto »
Condividi questo Post
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ARTICOLI RECENTI
ARTICOLI CORRELATI
Iscriviti alla Newsletter