Informazioni sull'autore

Disponibile Solo versione Premium

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Disponibile Solo versione Premium

24° Intercity Festival

Breve Estratto

Nel corso del 24° INTERCITY FESTIVAL, al Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino, va in scena ” Sad songs from the heart of Europe di Kristian Smeds.
Liberamente tratto da Delitto e Castigo di Fëdor Dostoevskij, diretto e interpretato da Silvia Guidi con la partecipazione di Riccardo Scotto, l’opera parla di crudeltà e bellezza, incubo e poesia.
Triste canzone dal cuore dell’Europa, la colpa nel cuore dell’uomo continua a cantare, travalica tempi e paesi, sempre a ritmo di orrore, vizio e delizia. Saranno 45 minuti, in cui le parole tracceranno storie di vite e miserie conosciute da sempre, ispirate ai due personaggi del romanzo di Dostoevskij, e intanto qualcos’altro parlerà al cuore degli spettatori e gli dirà: “è vero che il teatro è sempre aperto alla realtà, ma coloro il cui animo non regge, non vuole sostenere tutto questo, si ricordino che uscire da esso nel bel mezzo non è né un delitto né un castigo, solo una scelta”.
Anche stavolta il registro poetico di Silvia Guidi predilige un teatro nudo alle sensazioni, che sintetizzi in immagine quello che un testo offre oltre le righe.

Date

7, 8, 9, 15, 21, 22 ottobre ore 23.00
scene e luci di Dimitri Milopulos, assistente alla regia Laura Cioni, sound design Vanni Cassori, traduzione Marcello Ganassini
Lo spettacolo ha la durata di 45 minuti
I posti sono limitati e la prenotazione è Obbligatoria
Tel.: 055440852
Sito dell’evento: www.teatrodellalimonaia.it

Condividi questo Post
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
ARTICOLI RECENTI
ARTICOLI CORRELATI
Iscriviti alla Newsletter