Psicologia Sociale e Diffusione del Processo Anevrotico

psicologia-sociale-e-diffusione-del-processo-anevrotico

ABSTRACT L’ipotesi esposta nel presente scritto concerne nella valutazione della presenza di un sistema di comunicazione fortemente strutturato nella condizione psicologica; essa nel corso delle relazioni consente il passaggio di un’esposizione emozionale destinata ad integrare le profonde capacità soggettive, fino a modificarne le condizioni basali d...

Leggi di Più»
In Evidenza

La paura del buio è un fenomeno molto frequente nei bambini di età compresa tra i due e cinque anni. È infatti a partire da questa età, che i bambini sviluppano la consapevolezza del pericolo, che diventa così elemento della loro immaginazione. La notte, caratterizzata dal buio e dal silenzio, diventa il momento più adatto per mettere in moto fantasie sui mostri ed esseri mi...

Leggi di Più»

Le ricerche sullo sviluppo emotivo hanno affrontato diversi aspetti: il riconoscimento delle emozioni inteso come la capacità di distinguere le diverse espressione facciali quindi anche la diversa emozione. Gli esperimenti dimostrano che i bambini piccolissimi si accorgono del diverso atteggiamento del viso e riescono, se pur in modo primitivo, a comprenderne il contenuto. La comprensi...

Leggi di Più»
teorie-sullo-sviluppo-emotivo

Per quanto concerne lo studio dello sviluppo emotivo incontriamo diverse teorie: quella della differenziazione elaborata da Sroufe (1979) considera il neonato inconsapevole delle emozioni, nonostante la presenza di un sorriso endogeno, indice di benessere interno piuttosto che di un’emozione vera e propria. L’interazione con le persone e col mondo permette al bambino di sviluppare il sorriso s...

Leggi di Più»