Il ruolo dello psicologo giuridico nominato dal Magistrato in processi di presunto abuso sessuale su minore

Mai come in questi anni la medicina e più spesso la psichiatria piuttosto della psicoterapia si è presa in carico ogni problema che affligga la famiglia sia esso di origine interna o esterna alla stessa. È tuttavia accertato che la maggior parte di violenze sulle donne e sui bambini venga perpetrato proprio dai congiunti. Le conseguenze sui minori sono devastanti e finiscono...

Leggi di Più»

Come sociologa sono convinta dell’importanza che il bambino occupi uno spazio attivo in ambito giudiziario (ma non solo), che sia ascoltato e che ci sia chi da voce ai suoi pensieri. Il giudice ha questo ruolo, sopperisce al non ascolto genitoriale. Tuttavia l’ascolto non si esaurisce nel “capire” cosa il bambino “preferirebbe” per poi decidere per il suo meglio in virtù del propri...

Leggi di Più»

Alessia Micoli, Psicologa Criminologa, esperta in Psicologia Giuridica e Psicopatologia Forense, dopo “L’abisso del Sé: sette sataniche e satanismo”, Ed. Giuffrè, 2011 e “La tutela penale della vittima: aspetti sostanziali e processuali”, Ed. Cedam pubblica un altro testo di criminologia. Obiettivo del libro è quello di descrive l’importanza che riveste la perizia psicologica nell...

Leggi di Più»

La storia dell’umanità è colma di episodi di violenza contro i bambini. I bambini per diverso tempo hanno rappresentato una categoria non protetta dalla legge e spesso sono stati sottoposti ad abusi e violenze anche attraverso punizioni forti. Per leggere tutto l'articolo scarica il PDF sotto al Titolo

Leggi di Più»

Per l'articolo 61 c.p.c. la relazione d’ufficio consiste nell’atto del consulente esperto di riferire al proprio committente, ovvero il Magistrato, le proprie osservazioni, deduzioni e conclusioni. I requisiti per il lavoro di una C. T. U. sono quindi: il rispetto delle norme deontologiche; la responsabilità civile e penale, nei termini del rischio professionale nell’assumere un incarico e...

Leggi di Più»

Nell’ambito della testimonianza del minore importante, per i professionisti che operano in tale settore, è stata e, lo è, la sentenza della Cassazione Penale sez. III ottobre 1997 n. 8962 nota come sentenza Ruggeri dove, a fronte di un’attenta analisi, sono state prese in considerazione le raccomandazioni che la psicologia forense e altre discipline implicate da tempo andavano sostenendo sul...

Leggi di Più»

Non è superfluo sottolineare l’importanza delle cure genitoriali che i bambini ricevono nell'infanzia come base del loro benessere emotivo e affettivo attuale e di gran parte di quello futuro. Gli studi sull’attaccamento indicano infatti che le cure e le attenzioni ricevute dalla figura di riferimento (caregiver) nelle prime fasi di sviluppo contribuiscono a formare i cosiddetti Modelli Opera...

Leggi di Più»