fbpx

Ricevi le novità

Inserisci la tua mail per non perdere le novità e gli articoli del mese

Autori Pro

Autori Occasionali

SISTEMA VESTIBOLARE

è costituito dagli organi vestibolari (canali semicircolari, sacculo, otricolo), contenuti nell’orecchio interno, dalle fibre nervose vestibolari del nervo acustico (VIII paio), dai nuclei vestibolari del bulbo e da

Leggi di più »

SISTEMA PIRAMIDALE

complesso di vie nervose discendenti (motorie) che collegano direttamente la corteccia motoria con i nuclei motori dei nervi cranici e spinali. Controlla prevalentemente i movimenti volontari. Comprende la

Leggi di più »

SISTEMA NERVOSO

complesso di organi e tessuti di natura ectodermica dotati di una elevata differenziazione anatomica e funzionale, i quali provvedono, per mezzo degli organi sensitivi, alla ricezione degli stimoli

Leggi di più »

SINAPSI

collegamento fra due cellule nervose deputato alla trasmissione dei segnali; è costituito dalla membrana presinaptica del neurone trasmettitore, da quella postsinaptica del neurone ricevente e dallo spazio interposto,

Leggi di più »

SEPSI

malattia generale grave dovuta al passaggio nella circolazione sanguigna di germi patogeni provenienti da un focolaio settico sviluppatosi in un qualsiasi punto dell’organismo. Responsabili delle varie s. possono

Leggi di più »

RIFLESSI POSTURALI

contrazioni muscolari toniche provocate dal movimento articolare e tendenti a fissare la posizione dei segmenti di una articolazione o l’atteggiamento del corpo nel suo insieme. Articoli che potrebbero

Leggi di più »

REMISSIONE

diminuzione temporanea dell’entità dei sintomi di una malattia cronica, o intervallo tra le varie fasi di una malattia mentale. Può verificarsi per azione di una terapia, oppure spontaneamente.

Leggi di più »

PROTEOLISI

degradazione delle proteine alle componenti di base (aminoacidi). Articoli che potrebbero interessartiIl ruolo dei movimenti oculari rapidi (REM)Basi neuroscientifiche delle emozioniLa Psicofisiologia dell’InsightIl Cervello umano e il LinguaggioLa

Leggi di più »

POTENZIALI EVOCATI

variazioni dell’attività elettrica di aree cerebrali specifiche determinate da stimoli sensoriali (tattili, acustici, visivi) e registrabili mediante elettroencefalogramma (ECG) Articoli che potrebbero interessartiIl ruolo dei movimenti oculari rapidi

Leggi di più »

PEPTIDE

molecola costituita da aminoacidi legati tra loro da legami chimici covalenti Articoli che potrebbero interessartiIl ruolo dei movimenti oculari rapidi (REM)Basi neuroscientifiche delle emozioniLa Psicofisiologia dell’InsightIl Cervello umano

Leggi di più »

PAROSSISTICO

particolarmente intenso, violento, esasperato. Articoli che potrebbero interessartiIl ruolo dei movimenti oculari rapidi (REM)Basi neuroscientifiche delle emozioniLa Psicofisiologia dell’InsightIl Cervello umano e il LinguaggioLa Dimensione Bidimensionale

Leggi di più »

PARESTESIA

sensazione soggettiva non dolorosa a livello della sensibilità cutanea (pizzicore, bruciore, raffreddamento, formicolio), dovuta a diverse alterazioni interessanti le vie di sensibilità (lesioni nervose centrali e periferiche, isterismo,

Leggi di più »

PARALISI E PARESI

Paralisi: perdita, per lesione nervosa, della motilità volontaria che può interessare un territorio muscolare più o meno esteso. Secondo la localizzazione, la si definisce emiplegia (se la p.

Leggi di più »

NUCLEI DELLA BASE

ammassi di sostanza grigia che si trovano alla base di ciascuno degli emisferi cerebrali, completamente circondati di sostanza bianca e attraversati da numerosi fasci della stessa sostanza .

Leggi di più »

NISTAGMO

movimento ritmico patologico dei bulbi oculari, che si compone di due fasi, una rapida e una lenta. Articoli che potrebbero interessartiIl ruolo dei movimenti oculari rapidi (REM)Basi neuroscientifiche

Leggi di più »

NEURONE

l’elemento anatomico e funzionale del tessuto nervoso, costituito da un corpo cellulare o soma dai suoi prolungamenti, distinti in dendriti citoplasmatici, che raccolgono gli stimoli, e in neurite

Leggi di più »

NEUROLETTICO

farmaco ad azione sedativa sul sistema nervoso, usato negli stati maniacali, schizofrenici e psicotici. Ha un effetto molto più potente dei sedativi normali, in quanto attenuano l’aggressività, riducendo

Leggi di più »

NEUROIMMAGINI

rappresentazioni del Sistema Nervoso Centrale ottenute mediante tomografia computerizzata (TC), risonanza magnetica (RM), tomografia a emissione di positroni (PET). La TC e la RM forniscono immagini statiche delle

Leggi di più »

NERVI

formazioni anatomiche cordoniformi, di lunghezza varia, costituite da fibre nervose e rivestite da guaine connettivali, che mettono in relazione l’asse cerebro-spinale con le varie regioni del corpo. A

Leggi di più »

MACROFAGI

cellule di grandi dimensioni, in grado di inglobare altre cellule o loro parti, difendendo l’organismo da agenti patogeni; sono presenti nel sangue e nel connettivo. Articoli che potrebbero

Leggi di più »