fbpx

Neuroscienze

Neuroscienze e Antropologia Cognitiva

L´antropologia cognitiva è un indirizzo di ricerca dell´antropologia che ha come oggetto di studio privilegiato i rapporti fra linguaggio, cultura e realtà. L´antropologia cognitiva si propone l´obiettivo di far luce sui processi cognitivi di base attraverso i quali gli esseri umani elaborano le loro conoscenze sul mondo. Sviluppatasi a partire dagli anni Sessanta negli Stati Uniti, l´antropologia cognitiva ha progressivamente consolidato metodologie ed elaborazioni teoriche, divenendo intorno agli anni Ottanta uno degli indirizzi di punta della ricerca antropologica contemporanea. Alla base di questa disciplina c´è una concezione della cultura come sistema di conoscenze, opposta all´idea di cultura come insieme di norme e valori da cui derivano i modelli di comportamento degli individui, comunemente accettata in antropologia.

Marcello Andriola

Marcello Andriola

Aggiungi commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.