comunicazione Archivio

L’Importanza della Comunicazione ed Ascolto nel Rapporto Medico-Paziente

Oltre alle loro conoscenze nel campo della medicina, i medici devono anche avere come fondamento anche la componente umanistica del loro sapere. Tra le attitudini e le competenze mediche, è essenziale prendere in considerazione che, a dispetto di qualsiasi condizione e circostanza, l’obiettivo di circoscrivere la sofferenza degli altri deve prevalere. Nell’antico Egitto, il rapporto

Cento Modi per riconquistare Punti con la propria Donna

“Se vuoi riconquistare la tua donna, devi prima capire perché l’hai persa. Se vuoi conquistare una donna, è utile sapere perché qualcuno l’abbia persa o non avuta”. In aiuto di tutti quegli uomini che: – si sono visti guardare, dalle loro compagne, come pirla e che sin troppo spesso hanno provato la sensazione di non

La Coppia che Scoppia

Ogni giorno, ci troviamo nella casa e nel cuore di chi ci ama, di chi ci sta accogliendo ed ospitando, di chi ci sta curando, di chi ci sta proteggendo, di chi ci fa mangiare e dormire al suo fianco, con fiducia, eppure, spesso lo trattiamo con meno rispetto di un ospite… Come uccidere l’amore?

La Riaffermazione della propria Dignità

E’ ancora possibile la poesia dinanzi alla povertà, alla pedofilia, alla disoccupazione, alle guerre che seminano morte, che originano dolore, colpiscono innocenti e indifesi? Gli intellettuali hanno ancora in mano lo strumento per esprimere, nelle forme a loro congeniali, i sentimenti che le crisi generano e le parole catartiche che alleviano dalle afflizioni? Per leggere

Simmetria, prima ancora di Empatia

Empatia è una tra le parole che più viene utilizzata quando si parla di sentimenti, di ascolto, di relazione di aiuto, di relazione tout court. Tale uso, che a volte sfocia nell’abuso, rischia di svuotare di significato il termine e di banalizzare il concetto ad esso sotteso. Per leggere tutto l’articolo scarica il PDF sotto

Quando si arriva al Litigio è Tardi

“C’era una volta, un ragazzo con un brutto carattere. Suo padre gli diede un sacchetto di chiodi e gli disse di piantarne uno nello steccato del giardino ogni volta che avesse perso la pazienza e litigato con qualcuno. Il primo giorno il ragazzo piantò 37 chiodi nello steccato. Nelle settimane seguenti, imparò a controllarsi e

Basta che Funzioni

“Ecco perché non lo dirò mai abbastanza. Qualunque amore riusciate a dare ed avere, qualunque felicità voi riusciate a rubacchiare o a procurare, qualunque temporanea elargizione di grazia, BASTA CHE FUNZIONI” (“Basta che Funzioni!”: Monologo finale di Boris Yelnikoff) Io proprio non ti capisco! Non sò più cosa fare! Ti lamenti sempre! Non ti va

Truman Show: quando il Cinema Incontra la Psicologia

Dopo una pausa durata 20 mesi, lo scorso 25 ottobre si è svolto a Bari il primo provino per la selezione della nuova edizione del Grande Fratello che ha registrato una partecipazione di circa mille aspiranti. Per molti giovani e non più giovani la spinta propulsiva ad affrontare lunghe ore di coda nel tentativo di

Adolescenti e Smartphone: Uso sconsiderato ed Effetti negativi

Sempre più giovani iniziano il loro approccio al mondo virtuale in un’età ancora troppo ingenua per poter affrontare la sfera di internet con una certa sfrontatezza ed esperienza. Gli effetti negativi che ne derivano da un uso spropositato di questi strumenti sono molteplici e di diversa natura. Partendo da quelli legati alla salute si possono

A Proposito di Mente Estesa

Tra le proposte avanzate negli ultimi anni nel tentativo di dare una spiegazione delle peculiari caratteristiche dei fenomeni mentali, una importanza via via crescente è andato assumendo il cosiddetto modello della mente estesa. Le concezioni precedenti, sia pur con notevoli differenze, convergevano sull’idea che la mente costituisse un prodotto dell’attività cerebrale. Poco importa se tale