Archivio autore

I Prodotti di Lusso: Motivazioni d’acquisto e Simbologia Di Status

Cent’anni fa il XX secolo si apriva, nel mondo occidentale, all’insegna delle raffinate follie della “belle époque”. Era un lusso per gli “happy few”, cioè i pochi privilegiati dell’alta società. Oggi questo XXI secolo si apre su uno scenario radicalmente diverso: ora il lusso è alla portata di minoranze talmente corpose da divenire quasi indistinte

Il Consumo come Forma di Comunicazione

Strumento necessario per cogliere la complessità del mondo odierno è sicuramente l’analisi dei comportamenti di consumo, carattere ormai proprio di ogni aspetto della vita quotidiana e fenomeno unificante della società post-moderna. Il consumo si afferma pienamente come sfera di produzione ed interazione simbolica con l’avvento della cosiddetta società postindustriale, momento in cui l’uso simbolico degli

I Giovani come Consumatori

Il concetto di gioventù si è esteso enormemente, compatibilmente a un allungamento della vita media, a una più dilatata scolarizzazione, al ritardo in un appuntamento rituale della vita sociale come matrimonio e paternità/maternità. Questo trasforma il giovane nel soggetto principale dell’estetica merceologica contemporanea, mentre i prodotti a lui destinati diventano laboratorio per l’intero panorama del

La Moda nel Consumo Giovanile

Secondo Enrico Cietta[1], la centralità del consumo giovanile impone all’aziende assoluta vigilanza sui prodotti e i fenomeni che interessano l’universo giovanile, non solo per la capacità di spesa che essi possiedono, ma perché il modello di consumo prevalente è oggi centrato proprio sul consumo giovanile. “Il mercato del consumo giovanile tende oggi ad espandersi incredibilmente