IMPRENDITORE

Chi è l’imprenditore? Quali sono le caratteristiche di questo ruolo? Per identificarlo occorre evidenziare tre caratteristiche: l’imprenditore è un soggetto economico innovativo; l’imprenditore è un soggetto economico che assume dei rischi; l’imprenditore è un soggetto economico che prende decisioni. Innovare, rischiare, decidere, sono la tre componenti tipiche che definiscono l’azione imprenditoriale a partire da un tratto generale essenziale. L’imprenditore, oltre ad avere un ruolo sociale, è un soggetto economico che dà vita a sistemi organizzativi, più o meno complessi, che incidono in modo decisivo sull’economia e sullo sviluppo economico di un determinato territorio. L’imprenditore, infatti, è colui che aggrega fattori produttivi per realizzare un prodotto e/o un servizio. La sua attività deve dunque consistere nel combinare i fattori di produzione (input del processo), per trasformarli in un risultato acquisibile sul mercato (output del processo). Fra gli input possiamo considerare: la materia prima, la macchine, gli impianti, il lavoro, il capitale, i servizi.

Condividi questo articolo...Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento