La conduttanza

È la misura della facilità con cui una carica elettrica può migrare da un punto all’altro. Essa dipende dal numero di particelle in grado di portare una carica elettrica e dalla facilità con cui queste particelle possono viaggiare nello spazio.
Vi è una relazione tra il potenziale(V), la conduttanza (g) e la quantità di corrente (I) che scorre: la legge di Ohm I = gV, ossia la corrente è il prodotto tra la differenza di potenziale e la conduttanza.

Condividi questo articolo...Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento