La chimica dei neurotrasmettitori

I principali neurotrasmettitori sono o aminoacidi, o amine (derivate da aminoacidi), o peptidi (costituiti da aminoacidi).
L’ACh è un’eccezione, essa, infatti, proviene dalla respirazione dei mitocondri e dalla colina, ed è molto importante per il metabolismo dei grassi nel corpo.
Gli aminoacidi e i trasmettitori aminici sono generalmente immagazzinati e rilasciati da gruppi separati di neuroni. La convenzione stabilita classifica i neuroni in gruppi mutualmente escusivi in base ai neurotrasmettitori: neuroni colinergici, glutamminici, gabaergici, eccetera.
L’ipotesi che il neurone possieda un’unica identità in relazione al trasmettitore viene chiamata principio di Dale.

Condividi questo articolo...Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento